Opere performative

Memoria Solis, installazione musicale adattiva ecosostenibile (2018)  - versione con performance 


Requiem Russo - frammenti, musica elettronica su versi di Anna Achmatova per voce recitante ed elettronica  (2017)


Feedback for Two, per 2 voci, 2 megafoni e 2 sistemi di feedback (2016 - 2018)


Teresa d'Avila, Esclamazioni dell'anima a Dio, lettura in musica del testo integrale di Santa Teresa d'Avila (2015 - 2019)


Eleghos, per flauto aumentato, tubo risonante ed elettronica (2014)


Voci di Terra, installazione d'arte elettroacustica su frammenti di poesie italiane (2011) - versione con performance


Clavecin électrique, per clavicembalo con tubi risonanti ed elettronica (2011)


qōp, per euphonium, tuba contrabbassa ed elettronica in tempo reale (2005) / versione per Tuba in Fa ed elettronica (2009)


JUNOFIRST - (KHJay e Neuroboy contro i pirati del Web), racconto musicale elettronico per ciber-ragazzi, robot, due attori, video, voci elaborate, installazioni sonore e suoni elettronici (2008)


Voce, per piccolo coro di vetro, voce femminile ed elettronica (2006)


Il suono incausato, improvvisa-azione per clarinetto sospeso, clarinettista ed elettronica (2005)


Improvvisa - mente, improvvisazione per performer, pannelli sensibili e computer in tempo reale (2004)


Improvvisi elettrici, improvvisazione per chitarra Midi e computer in tempo reale (2003)


Dis - trazioni, interazione per due esecutori su sistemi in tempo reale (1999)


Tracciati, per percussioni su Planofoni® e live electronics (1998 - 2012)


Rhysmos, materia in movimento per sistemi in tempo reale (1998)


Intersezioni, per nastro magnetico e performer (1997)


Wei-Wu-Wei (La Forma del Senza-forma), per voce femminile, nastro magnetico e live electronics (1996)


Utopie Souille, per clarinetto piccolo in Mib, nastro magnetico e live electronics (1996)


Whirlwind, per flauto in Sol, clarinetto basso in Sib, percussioni e tastiera MIDI (1996)


Interruptus, per flauto in Do e live electronics (1995)


Il suono fondamentale, per grancassa con due esecutori e nastro magnetico (1994)



© Silvia Lanzalone 2019